mercoledì 8 aprile 2015

Contest cominciato per I Cavalieri del Nord: AAA illustratori e concept artist cercasi!!

Multiplayer.it Edizioni pubblicherà I Cavalieri del Nord di Matteo Strukul,
Collana #Multipop
Le illustrazioni in bianco e nero dei capitoli del romanzo saranno quelle dei vincitori del contest creativo indetto in collaborazione con Game Art Gallery che coinvolgerà fan, studenti, giovani artisti, artisti esperti, designer, concept artist…



Come si partecipa?
Seguendo passo passo i social e gli eventi creati da Multiplayer Edizioni dal tema CONTEST I CAVALIERI DEL NORD DI MATTEO STRUKUL, perché verranno rilasciati indizi sui titoli dei capitoli, su frasi del libro e particolari che permetteranno agli autori di realizzare le opere.

ISCRIVITI SULL'EVENTO IN FACEBOOK E SCOPRI GLI INDIZI CHE MULTIPLAYER RILASCERA' PER FARTI CREARE UNA ILLUSTRAZIONE PERFETTA!!     CLICCA QUI

Il nuovo mondo di Matteo Strukul: dalla pagina scritta all’arte e poi…
Per il nuovo progetto editoriale e nell’ottica di ampliare l’universo narrativo de I Cavalieri del Nord con un’iconografia forte e riconoscibile nella quale i lettori possano subito riconoscersi e con la quale creare un legame forte, Multiplayer.it Edizioni  in collaborazione con Game Art Gallery, ha annunciato un doppio contest, per la copertina su invito a professionisti e per le illustrazioni base dei capitoli del volume aperta a tutti anche non professionisti.
Neoludica ®Game Art Gallery è un partner ideale e quasi naturale per la casa editrice Multiplayer.it Edizioni.

Dettagli sul contest:
Da aprile a giugno si tengono le selezioni che permetteranno ai giovani artisti, a professionisti, ma anche ai fan, di farsi conoscere nel mondo dell'editoria fantasy e vicina al sentire videoludico, di esprimere la propria concept art e avere l'opportunità di essere pubblicati accanto al nome di Matteo Strukul.
Per gli autori del contest dei capitoli la selezione avverrà in questi termini:
- con l’invio del file in bozzetto che verrà pubblicato sui canali social e web di Multiplayer e Neoludica per una votazione della Giuria Editoriale; quelli con maggior votazione passeranno alla fase 2, la sistemazione definitiva dell’opera per illustrare il capitolo.
I selezionati tra i finalisti vedranno inoltre la propria opera esposta nell'ambito delle presentazioni editoriali di Multiplayer.it Edizioni a Lucca Comics&Games2015. 

Timing
Dalla pubblicazione della presente comunicazione al 20 maggio 2015 gli autori potranno inviare il bozzetto alla mail trararitipi@gmail.com. I selezionati verranno pubblicati sui social e gli stessi autori potranno invitare i propri amici a mettere ‘mi piace’ sui propri lavori. 

Soggetto
Il soggetto è a totale discrezione dell’autore scegliendo tra gli indizi e le frasi che saranno via via rilasciati, lo stile a sua scelta e le tecniche totalmente libere all’interno della concept art e delle game art, l’esito finale deve essere in bianco e nero.

Dimensioni dell’opera
E’ richiesto un bozzetto di cm 27 x 22 a 300 dpi e non più pesante di 1 mega per la prima valutazione da parte della Giuria.

Caratteristiche fondamentali per gli artworks
Non volendo ‘spoilerare’ un romanzo nuovo, dovendo offrire spunti visivi agli autori per le rappresentazioni dei contenuti, elenchiamo una serie di caratteristiche fondamentali utili alla composizione sia come soggetti che atmosfere:
- Un romanzo dalla trama che affonda le radici nella storia e la segue con rigore unendola a un’aura magica cupa, dalla Russia alla Transilvania.
- Un poema epico in prosa: il sogno d’amore di un giovane cavaliere dell’Ordine Teutonico, Wolf (“Lupo”, nome diffuso nel medioevo dato a un ragazzo salvato dai lupi), che si innamora di Kira, strega del popolo dei Variaghi (scandinavi slavizzati fondatori dell’odierna Russia, molto influenzati dalla civiltà bizantina, scismatici agli occhi dei cattolici che all’epoca occupavano Costantinopoli), dai tratti e dai comportamenti ancora fortemente “pagani”.
- Fedeltà storica: l’abito dei cavalieri teutonici con la croce nera sulla veste bianca sopra il metallo della cotta e dell’armatura con l’elmo ancora normanno e non pentolare, che sarà la loro caratteristica nei due secoli successivi (la vicenda è ambientata nel 1240).
- Un romanzo dalle tinte forti, dai contrasti violenti, tanto interiori quanto esterni, ambientato in una natura ostile, fredda, quasi congelata non fosse per la forza, spesso feroce, delle passioni che animano i personaggi, il loro respiro affannoso e il sangue sprigionato da battaglie estenuanti, dalle torture.
- Contrasti interiori: religiosità viscerale e massacri in nome del credo, politica e religione, castità e penitenze e passione amorosa, giovinezza nel pieno vigore e maturità sofferta, bellezza nel fiore degli anni e cicatrici non solo di guerra, potenza dell’Ordine Teutonico e delle sue fortezze e miseria del popolo.
- Colori dominanti: bianco della neve, rosso del sangue e del fuoco,  verde dei pini, grigio plumbeo del cielo, nero di cenere e ali di corvo (ma anche i capelli corvini, non a caso, dei due giovani protagonisti: il cavaliere Wolf e la strega Kira).
- I due protagonisti non hanno ancora vent’anni e sono di particolare bellezza, entrambi anticonformisti: lui porta i capelli lunghi contrariamente a quanto previsto dal suo ordine monacale cavalleresco, lei indossa una giubba borchiata in pelle, gli stivali alti e pantaloni scamosciati ed è una formidabile guerriera con spada, arco e frecce.

Consegna dell’artwork in file
L’invio del file bozzetto per la selezione dovrà avvenire entro le ore 24 del 20.5.2015 alla mail trararitipi@gmail.com. Gli artwork resteranno di proprietà dell’autore che se vorrà esporli e pubblicarli in altra sede dovrà solo specificare di essere stati realizzati per il contest del libro Multiplayer.  Insieme all’artwork bisogna inviare una propria sintesi di notizia biografica (max 10 righe) che metta in evidenza la passione per il disegno e un link a un proprio portfolio personale.
Consegna dell’opera se selezionato
Se selezionato per la seconda fase che precede la pubblicazione, dovrà avvenire via mail entro le ore 24 del 30.5.2015 secondo caratteristiche che verranno comunicate direttamente (formato dell’opera, qualità ecc.).
Consegna dell’opera come finalista
Se si riceve la lettera di finalista si dovrà inviare sia il file che l’opera stampata o prodotta a propria cura per la mostra presso l’indirizzo comunicato nella lettera dei finalisti che riceverete entro il giorno che sarà indicato.

I PREMI
I partecipanti verranno tutti menzionati, pubblicati e promossi come autori di alto livello dai prestigiosi canali web e social di Multiplayer, Multiplayer Edizioni, Neoludica Game Art Gallery, TraRari TIPI edizioni. Tutti riceveranno un attestato di partecipazione e una copia del libro autografata da Matteo Strukul.

ALTRE INFORMAZIONI
Multipop: la collana che amano i nerd
Da tre anni a questa parte la casa editrice ternana sta con pazienza costruendo una linea editoriale solida e variegata, con lo scopo di conciliare  in un'unica offerta editoriale l’idea di intrattenimento e di letteratura popolare che ha dalla sua fondazione.
Da universi narrativi prettamente videoludici si è passati a generi e trame diverse, ma che i lettori stanno continuando ad apprezzare. Horror, fantascienza, fantasy, fiction come quella ufficiale di Star Wars Legends, sono generi che stanno arrivando a lettori diversi, di età diversa ma con gli stessi tratti distintivi: tecnologici, propensi all’intrattenimento digitale e audio visivo, collezionista, mediamente colto e per questo pronto a cogliere le tendenze e le novità che arrivano da altri media e da altri paesi. Così il videgiocatore o il nerd, al di là degli stereotipi, arriva ad essere il lettore di riferimento di Multiplayer Edizioni. “Con l’ingresso di Matteo” commenta l’editore Andrea Pucci, “Multiplayer.it Edizioni conferma la sua capacità di cogliere il meglio ed il nuovo che il panorama di autori italiano offre. Abbiamo quasi sempre attinto dall’estero non perché non ci piacciano gli scrittori nostrani, ma perché non è facile cogliere le nostre peculiarità. Siamo sempre un po’ in quella terra di mezzo tra generi diversi e storie che apparentemente non hanno nulla in comune; Matteo Strukul e I Cavalieri del Nord, che arriverà in Multipop dopo The Queen Of The Tearling sono facce della stessa medaglia: due libri molto diversi ma che piaceranno sicuramente allo stesso pubblico nella loro diversità”.

Multiplayer.it Edizioni è una casa editrice che lavora nel settore dell’editoria cartacea e digitale dal 2005.  Ha iniziato il suo percorso con l’edizione in lingua italiana delle Guide Strategiche Ufficiali, manuali d’uso per i videogiochi e con la pubblicazione delle novellizzazioni dei titoli videoludici più famosi: da Halo a Mass Effect, da Dragon Age a Gears Of War e God Of War. Ad oggi il catalogo di narrativa raccoglie oltre 150 referenze tra romanzi e saggi di cultura videoludica tra cui La Storia di Nintendo, Zelda Cronaca di una Saga leggendaria. Dal 2010 è l’editore di riferimento per i libri ufficiali di Lucas Books, con circa 25 titoli che raccontano l’universo leggendario di Guerre Stellari. Nel 2011 ha inaugurato nuove scelte editoriali, slegate in un certo senso dall’editoria videoludica, vicine ai gusti di lettori che prediligono spesso generi di nicchia ed espressione di una cultura che arriva dalle forme di intrattenimento di massa e dai mass media moderni. Attualmente, Multiplayer.it Edizioni ha un catalogo suddiviso in 5 COLLANE che rispecchiano una linea editoriale giovane e versatile, ed estremamente pop. Tra i bestseller la casa editrice annovera il caso russo Metro 2033 di Dmitry Glukhovsky, Diario di un Sopravvissuto agli Zombie di J.L. Bourne (nella collana “Apocalittici”); il romanzo d’esordio dell’autore Paolo Bacigalupi, La Ragazza Meccanica (The Windup Girl) e I Dodici bambini di Parigi di Tim Willocks, nella collana “Multipop”. Nel 2015 il parco autori crescerà grazie all’acquisizione della saga sci-fi di Cory Doctorow che arriverà in primavera con Little Brother ed in seguito con Homeland; rimanendo sempre in tema geek, ma nella collana “Cultura videoludica” arriveranno due titoli molto attesi: Console Wars di Blake Harris e Minecraft LA STORIA DI MARKUS “NOTCH” E DEL GIOCO CHE HA CAMBIATO TUTTO; a seguire l‘estate sarà tutta dell’esordiente Erika Johansen con un fantasy dal sapore forte de Il Trono di Spade ma in chiave femminile: The Queen Of The Tearling (collana Multipop)  . Da circa tre anni la casa editrice opera per la localizzazione dei volumi anche in alcuni paesi europei come Spagna, Francia e Germania. SITO INTERNET: http://edizioni.multiplayer.it/- TWITTER @multiplayerEdFACEBOOK /Multiplayer.it Edizioni

Game Art Gallery è un progetto ideato e curato da Debora Ferrari e Luca Traini che dal 2008 ha come obiettivo la promozione delle arti videoludiche nelle arti contemporanee e nelle lettere con grande cura del particolare e della qualità dei contenuti. Game Art Gallery è un valido partner in campo editoriale, avendo pubblicato col marchio TraRari TIPI The Art of Games, nuove frontiere tra gioco e bellezza, 2009, abbinato al marchio Skira Arte e Videogame. Neoludica, 2011 per il doppio padiglione come Evento Collaterale alla 54.Biennale di Venezia,  Assassin’s Creed Art (R ) Evolution sempre insieme a Skira, come catalogo della mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Con Effetto di Massa di Francesco Toniolo, presentato a ottobre 2014, apre la nuova collana Game Culture Book. In questi anni la GAG si è specializzata in contest sia nel mondo editoriale narrativo che videoludico (mostra al WOW Museo del Fumetto di Milano nel 2012; MOMA14Tribute a Torino GreenBox 2013; Video Game Evolution con Gamesearch.it a Villasanta nel 2014; TetrisTribute Fabbrica del Vapore Milano 2014 e Fusolab 2.0 Roma 2015; Villa Bottini con Ubisoft per Lucca C&G 2014, per citarne alcuni) e ha spostato la sua attenzione dai titoli delle produzioni agli artisti, italiani e stranieri, privilegiando la diffusione dei nomi e degli artwork di concept art e delle game art in genere per scoprirne e valorizzarne la personalità. Info: www.neoludica.blogspot.it



 PER OGNI INFO ULTERIORE PUOI SCRIVERE A: neoludica@gmil.com

Nessun commento:

Posta un commento