lunedì 9 maggio 2016

L'ARTE è IN GIOCO!! Neoludica a Svilupparty Beta a Bologna dopo l'esperienza alla Varese Design Week



Dopo la bella incursione alla Varese Design Week dal 26 al 30 aprile scorso, su cui torneremo, la Neoludica arriva a Svilupparty Beta, da spazio Dynamo, il 13 e 14 maggio.

Una ‘immersione’ nel mondo delle Game Art allo spazio Dynamo di Bologna per Svilupparty Beta offre al pubblico le varie dimensioni delle arti digitali attraverso le opere di alcuni game artist che con Game Art Gallery creano lavori e partecipano a eventi per riflettere sull’importanza delle arti nel mondo videoludico.

Federico Vavalà, 35 Pac-Man, 2015, cm 50x70, fine art
Daniela Masera, Le favole di Pac-Man, 2015, tecnica mista su tavola, cmm 40x40

Filippo Scaboro, artista di Padova già da anni presente anche all’Archivio Videoludico di Bologna, propone delle opere ‘site specific’ con recentissimi lavori e progetti dedicati a Paperboy in perfetto stile anni 80, con un telaio di bicicletta, in tema con lo spazio, e altre opere. Ci sarà anche il suo ritratto di Toru Iwatani realizzato per il guru alla scorsa Milan Games Week e altre opere in pixel art. Sempre per restare in tema, si esporranno anche le opere degli artisti che hanno omaggiato Iwatani e Pac-Man: Luca Roncella, Andrea Ferrari, Daniela Masera, Matteo De Petri, Biancamaria Mori, Alice Manieri e altri colleghi di MenteZero.

Inoltre ci saranno con opere di concept art e pixel art, su carta fine art e su tela, anche Ivan Porrini, Cristian Scampini, Federico Vavalà, Serena Piccolo, Luca Baggio, Giuditta Sartori, Claudia Gironi, Emanuele Bresciani, Giacomo Giannella, Samuele Arcangioli, Giovanni Maisto, Mauro Perini, Riccardo Massironi, Claudia Tuci, Mattia Zarini.




Oltre alla mostra si terrà un talk con la prima ufficiale divulgazione dell'evento in preparazione per Venezia, luglio 2016:  

PRESENTAZIONE DI ‘INSIDE VIDEOGAME, MOSTRA INTERNAZIONALE DELLA NEOLUDICA’
Venezia dal 7 al 10 luglio 2016

Mostra 2015 per Art Night, San Servolo

Dopo l’esperienza alla Biennale di Venezia del 2011 e ad Art Night con Ca’ Foscari e l’Accademia di Belle Arti di Venezia, Neoludica torna a Venezia con un appuntamento completo e importante, richiesto dalla Città Metropolitana di Venezia con sede sull’Isola San Servolo e organizzato con la Direzione centrale. Un evento destinato a diventare un appuntamento annuale all’interno delle proposte culturali internazionali della Serenissima.

L’evento in Laguna si focalizza quest’anno sul tema trainante di Videogame e Arti Contemporanee 3 ambiti di argomenti e 3 esposizioni correlate
Gli appuntamenti e le mostre suddividono la comprensione dell’industria più forte al mondo, e strettamente legata al cinema, in:
        Beni culturali, musei, gallerie, collezionismo e tecnologie interattive e immersive > mostra arte contemporane e vg  [Concept Art e storia della pittura: modelli classici, realtà presenti  - Game art e sistemi interattivi: il museo come spettacolo multimediale]
        Formazione specifica e divulgazione della Game Culture > workshop intensivi, incontri e speed dating con Accademie
        Sviluppo e publishing > workshop e conferenze, incontri, VR, scena indie, industria



Partner









Nessun commento:

Posta un commento