Press

Dal 2009 all'avanguardia

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2012-09-15/dalla-console-sale-museo-162359.shtml?uuid=AbjeBFeG




NOVITA' DALLA VIEW CONFERENCE, NEOLUDICA

MEDIA PARTNER DIFFONDE


Lo scorso anno, il VIEW AWARD ha presentato al pubblico e all’industria del cinema animatori dall’eccezionale talento.
Dopo il successo internazionale delle passate edizioni, la competizione del 2013 si ingrandisce, aprendosi a nuovi temi, nuovi soggetti, e nuovi partecipanti.
Come è stato per gli ultimi anni, VIEW includerà lavori sia di studenti sia di professionisti, rendendo la competizione ancora più interessante.
Se hai realizzato, tra il 2011 e il 2013, un cortometraggio con animazioni 2D/3D o con effetti visivi, inviaci il tuo lavoro.  Presentarsi è semplice: compila l’entry form e mandacelo insieme alle tue creazioni.

Categorie del VIEW AWARD 2013:


Miglior Cortometraggio
Dedicato al miglior cortometraggio realizzato con animazione 2D o 3D o filmati live con l’integrazione di effetti visivi digitali. Motion capture data possono essere occasionalmente usati per l’animazione. I lavori verranno giudicati in base a criteri di eccellenza tecnica, originalità, creatività, design, ed estetica. La durata non deve superare i 30 minuti.
Miglior Design di un Ambiente
Dedicato al miglior ambiente (esterno o interno) creato con tecniche digitali: può essere interamente in 2D o 3D oppure una mescolanza di grafiche 2D/3D e tecniche di matte painting digitale. La modellazione 3D, il rendering, e il painting digitale possono venire realizzati con qualsivoglia software. Le realizzazioni verranno giudicate sulla base di criteri di eccellenza tecnica, originalità, creatività, e sulla base del valore estetico e architettonico.
Miglior Personaggio
Dedicato al miglior personaggio digitale realizzato per un cortometraggio o per un videogioco. Il personaggio può essere crato con qualsivoglia software di grafica 2D o 3D. Le realizzazioni saranno giudicate sulla base della qualità dell’immagine, del livello tecnico, dell’originalità, della creatività e della personalità del personaggio.
Migliori Effetti Visivi
Dedicato alla miglior sequenza di effetti visivi digitali usati in un’animazione di computer grafica o in un cortometraggio live-action. I VFX possono essere realizzati con qualunque software di grafica 3D e compositing. Le opere verranno giudicate sulla base di criteri di eccellenza tecnica, originalità, creatività, e coerenza con la struttura narrativa del cortometraggio.

Premi:

VIEW Award 2013:
Primo premio: 2.000,00 €




################################################################################

Torino si conferma capitale internazionale dell’infotainment e dell’audiovisivo 
con performance da record per la tredicesima edizione della kermesse.

Neoludica ha partecipato con E-Ludo giovedì 18.10.12


Torino, 21 ottobre 2012 – Con 60 ospiti pluripremiati e oltre 6000 visitatori, molti dei quali internazionali,  VIEW Conference si è conclusa all’insegna del successo, confermandosi la più importante conferenza europea dedicata ai media digitali. Un momento di incontro per appassionati, scuole e professionisti che ha registrato un’affluenza di pubblico, proveniente da ogni parte d’Italia ed Europa. Tutti si sono dati appuntamento a Torino per condividere idee, esperienze, conoscenze con i più importanti nomi a livello mondiale nel campo dell’animazione, degli effetti visivi, della grafica, del design, dell’animazione 3D, dei videogames e del cinema digitale. Questa tredicesima edizione di VIEW Conference, tenutasi presso il Centro Congressi Torino Incontrada lunedì 15 a venerdì 19 ottobre 2012, ha visto il  susseguirsi di talk, workshop, eventi aperti al pubblico e bootcamp con i nomi più importanti dello scenario mondiale come il 7 volte premio Oscar Gary Rydstrom, il padre delle serie TV Dan Attias, Genndy Tartakovky che ha presentato in anteprima italiana il suo primo film per il grande schermo,  Hotel Transylvania; il regista Disney-Pixar Mark Walsh; il mago degli effetti speciali Paul Franklin; Josh Holmes creatore di Halo; Eric Darnell e Rex Grignon rispettivamente regista e character animator della trilogia di Madagascar; Chris Perry, pluripremiato regista e sceneggiatore indipendente, Glenn Entis, pioniere della computer grafica; Tom Wujec, guru del visual thinking, Dan Glass, con la presentazione mondiale del film Cloud Atlas in arrivo nel 2013 e tantissimi altri ospiti. Ancora in corso sino a domani, 23 ottobre, i laboratori creativi per le scuole medie torinesi, tenuti da Erminio Pinque ed Emanuele Micheli che insegneranno  ai ragazzi a fabbricare mostri -tramite un processo di produzione sperimentale che unisce l’arte dei pupi (burattini), delle maschere e dei costumi- e piccoli robot in grado di interagire con le persone. Gli studenti potranno assemblare i robot e iniziare a fare i primi passi nella programmazione. 
Inoltre VIEW ha indetto numerosi concorsi per premiare i talenti nazionali e internazionali: il VIEW SOCIAL CONTEST,  dedicato a film, cortometraggi, video musicali e pubblicità legati a temi sociali come la discriminazione, l’immigrazione o la violenza alle donne, vinto da “Caldera” dell’americano Evan Viera che racconta come la percezione del mondo cambi quando si affetti da malattie mentali; il VIEW AWARD per cortometraggi animati, andato al corto “Second Hand” opera del canadese Isaac King;  ITALIANMIX per opere dedicate all’Italia, ai suoi simboli e alle sue eccellenze; il  GRIMM ANIMATED per cortometraggi animati che rivisitano i classici dei Fratelli Grimm. 
E’ stata poi la volta del  VIEWFest,  la kermesse che ha presentato grandi anteprime, come quella nazionale de Alla Ricerca di Nemo 3D e del film indipendente Cloud Atlas, che in Italia arriverà solo nel 2013, nonché l’esclusiva visione italiana del film  documentario  Indie Game: The Movie premiato al Sundance Film Festival 2012, e il tributo a Lotte  Reiniger, pioniera del cinema di animazione, con la proiezione di alcuni dei suoi cortometraggi di maggior successo. Tre giorni di prestigiose anteprime mondiali, il meglio della produzione 3D, retrospettive, film, cortometraggi, arte, videoclip, musica, workshop per le scuole ed eventi esclusivi. In 4.000 hanno assistito alle proiezioni in calendario dal 19 al 21 ottobre.  VIEW, diretto da Maria Elena Gutierrez, e le sue iniziative si confermano punto di riferimento europeo della cultura trans mediale a Torino. 
‘Un successo da replicare il prossimo anno! – ha dichiarato Maria Elena Gutierrez – L’edizione 2012 di 
VIEW è stata una scoperta per oltre 6000 visitatori che hanno avuto la possibilità di incontrare e parlare con ben 60 ospiti, tutti personaggi di spicco nel campo dell'animazione, degli effetti visivi, della grafica, del design, dell’animazione in 3D, dei videogames e del cinema digitale. Torino con VIEW Conference e VIEWFest è la capitale dell’infotainment e della cultura trans mediale e offrono ogni anno grandi possibilità di crescita coinvolgendo nuovi talenti  e studenti del territorio come gli allievi delle scuole medie torinesi, della scuola Holden, del Politecnico e tante altre, oltre alle anteprime italiane e mondiali per il grande pubblico.” 

VIEW Conference e VIEWFest sono stati realizzati grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, Regione Piemonte, Fondazione CRT, Camera di Commercio di Torino, Città di Torino, Provincia di Torino e Autodesk. www.viewconference.it/ FB: VIEW Conference/ info@viewconference.it 

------------------------------------------------------------------------------------------------- 
                                                                                                

Sono tantissimi gli articoli e le recensioni che ci riguardano. Le elenchiamo qui  in lista essenziale.


ITALIA

Pagine Culturali de La Vallée a cura di Corrado Ferrarese.

Su Mondorosashokking per la firma di Marta Elena Casanova.

recensione del catalogo edito da Skira su ARTE di gennaio











http://atcasa.corriere.it/Tendenze/Se-ne-parla/2011/11/16/neoludica-arte-videogames.shtml
http://www.marieclaire.it/Attualita/Intervista-a-Massimo-Giuntoli-artista-di-Neoludica-arte-e-videogames


SCANSIONE ARTICOLO CARTACEO DI XL-REPUBBLICA 






GALLERIA FOTOGRAFICA 








PAGINA CON TUTTI GLI EVENTI BIENNALI E LINK 









REGNO UNITO

FRANCIA

SPAGNA

BOSNIA

USA




CINA




GIAPPONE


Grazie a Andrea Peduzzi che ha seguito le inaugurazioni di Neoludica in Venezia e Mestre per i 2 reportages che potete leggere qui

pagina su Game Republic


Il videogioco unisce l'Italia a firma di Elena Meynet.

Neoludica alla Biennale di Venezia, leggete la notizia di XL-Repubblica

Leggete su Vogue la notizia su Neoludica