mercoledì 26 ottobre 2016

Neoudica a Lucca Comics&Games insieme ai team di sviluppatori italiani

Lucca arriva sempre come la summa dell'attività di un anno, quelle per cui pensi, progetti, inventi, crei e realizzi, al fine di promuovere le attività delle game art in contesti di beni culturali e anche portando l'arte alle fiere di settore.
Lucca non è una fiera: è un mondo nel mondo, un'esperienza multisensoriale, una crescita.
Nel 2011 avevamo allestito al Lu.C.C.A. la mostra di Oddworld con Lorne Lanning, nel 2014 avevamo fatto con Ubisoft la meravigliosa mostra per Assassin's Creed a Villa Bottini; lo scorso anno avevamo curato il contest per I Cavalieri del Nord di Matteo Strukul con Multiplayer.


Il banner allo stand, Area Games,
seguilo per trovarci!


Quest'anno, al termine di tante attività che ci hanno visti impegnati con Gamesearch.it nelle biblioteche lombarde, con Svilupparty a Bologna, con accademie e università in vari momenti formativi e anche a Venezia per la Mostra Internazionale della Neoludica Inside videogame, condivisa con colleghi e artisti e team, a Lucca ci trovate proprio al Padiglione Games con Svilupparty.
Perché?
Perché la Neoludica nasce nello sviluppo, le nuove opere d'arte sono i videogame e perché sono i team che a Venezia hanno mostrato la loro arte e i loro titoli, spiegati e raccontati nel nostro Artbook 2016 che racchiude i loro progetti e le opere di game art e concept art.

E' così che potrete conoscere i nostri artisti della gallery, attraverso i cataloghi e i libri esposti allo stand dove ci saranno anche i colleghi di iMasterArt e The Game Machine come ospiti culturali.



Neoludica è stato il termine col quale abbiamo presentato alla 54.Biennale di Venezia le game art e con questa definizione vogliamo racchiudere le ricerche legate al videogame e alle arti contemporanee, per dialogare sia col mondo dello sviluppo che con i beni culturali.


Game Art Gallery (R) è un progetto ideato e curato da Debora Ferrari e Luca Traini che dal 2008 ha come obiettivo la promozione delle arti videoludiche nelle arti contemporanee con grande cura del particolare e della qualità dei contenuti. Game Art Gallery è un valido partner in campo culturale, avendo pubblicato col marchio TraRari TIPI The Art of Games, nuove frontiere tra gioco e bellezza, 2009, abbinato al marchio Skira Arte e Videogame. Neoludica, 2011-1966 per il padiglione come Evento Collaterale alla 54.Biennale di Venezia,  Assassin’s Creed Art (R ) Evolution sempre insieme a Skira, come catalogo della mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Con ‘Effetto di Massa’ di Toniolo apre la nuova collana Game Culture Book che prosegue nel 2015 con 'Dark Souls' e altri volumi nuovi.  



Allo stand è possibile trovare le pubblicazioni più importanti, il volume edito insieme a Skira per la Biennale di Venezia, l'ultimo artbook con gli sviluppatori indipendenti 'Neoludica Inside Videogame', i saggi di Francesco Toniolo. Sono esposte anche grandi artwork di concept art e pixel art di Cristian Scampini, Claudia Gironi, Federico Vavalà, Luca Baggio, Riccardo Massironi e altre opere di iMasterArt con Marco Natale e Joseph Viglioglia. Troverete anche materiali di molti artisti e gruppi,  in particolare di Gamesearch.it, MenteZero, Alessandro RHM Natella, Rocco Salvetti e i codici per giocare a PlayQuotes di Mirko Di Pasquale.

Grazie a Svilupparty per la sinergia!!

Dopo il grande successo della settima edizione, svoltasi come di consueto all’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna il maggio scorso, Svilupparty sbarca anche a Lucca Comics & Games con un enorme stand a isola nel Padiglione Carducci!
Insieme all’Associazione Svilupparty troverete ben quattordici sviluppatori indipendenti italiani: Chroniclers Game Studio, Digital Mantis, Digital Tales, Imagimotion, Indomitus Games, Italogames, IV Productions, LKA, Marco Alfieri, Reddoll, Storm in a Tea Cup, Studio Evil, Triniteam, The White Room.
Visitano lo stand potrete provare i loro ultimi lavori, fra platform game ed esperienze in realtà virtuale, oppure potrete ammirare l’esposizione allestita da Neoludica, o ancora sbirciare un esperto modellatore 3D della scuola iMasterArt al lavoro con la sua Wacom tablet o infine assistere in diretta alle interviste di The Games Machine durante la manifestazione!
Durante la fiera infine, lo stand Svilupparty sarà una tappa del Cammino del pellegrino proposto da Feudalesimo e Libertà a tutti i visitatori della fiera.

Se volete saperne di più, partecipate alla conferenza

SVILUPPARTY @ LUCCA COMICS & GAMES 2016

in Sala Ingellis lunedì 31 ottobre alle 14.15

L’Associazione ha inoltre organizzato tre seminari condotti da alcuni dei team presenti:

L’AVVENTURA GRAFICA DI MUTANT CHRONICLES: LO SVILUPPO DI UNA STORIA
con Marco Gadaleta, Screenwriter e Game Designer di Chroniclers Game Studio
Piergiuseppe Lacitignola Game Designer di Chroniclers Game Studio
venerdì 28 ottobre dalle 11.30 alle 13.30.

STORYTELLING PER VIDEOGAMES
con Carlo Ivo Alimo Bianchi, CEO e Creative Director di Storm in a Tea Cup
venerdì 28 ottobre dalle 16.00 alle 18.00

LOOKING AROUND: PHOTO PATCHWORKING E OVERPAINTING PER L’ARTE CONCETTUALE
con Fabio Corica, Direzione artistica e Coordinamento produzione di The White Room
domenica 30 ottobre dalle 16.30 alle 17.30


Per informazioni e iscrizioni, scrivere a educational(at)luccacomicsandgames.com. Le richieste di iscrizione devono comprendere un breve curriculum relativo alle esperienze personali nel campo di interesse dell’incontro.


Nessun commento:

Posta un commento