domenica 5 maggio 2013

FLORENCE FANTASTIC FESTIVAL: artisti e anteprima del museo 3D da giocare

La Scuola Internazionale di Comics di Firenze, punto di riferimento in Toscana per la formazione professionale nelle discipline creative, partecipa al primo festival dedicato a cinema, videogiochi, serie TV, hi-tech, fumetti e musica indipendente, ospitato nella Fortezza da Basso dal 10 al 12 maggio.
Neoludica_Game Art Gallery con E-Ludo come partner di progetto per contenuti che riguardano le game art propongono la visione di 'Untitled-Variance' di Edward Paul Quist, artista di Brooklyn, 'Recursive' opera interattiva di Andrea Roccioletti, l'anteprima del Museo 3D sviluppato dopo il Museo temporaneo di Assassin's Creed a Milano e la creazione di scultura 3D by Fabio Corica. Appuntamento sabato 11.5.13 ore 16>17.30. Guidano la navigazione Debora Ferrari e Luca Traini.
Anche tutti gli artisti di Game Art Gallery saranno presenti, non con le opere, ma con siti e video che raccontano l'avventura espositiva dal 2008 a oggi.




Artisti, illustratori, scultori di miniature, animatori, scrittori, disegnatori di fumetti, modellatori digitali… le professioni legate al fantastico sono davvero innumerevoli e in costante aumento, dimostrando una vitalità in controtendenza rispetto alla crisi economica che stiamo vivendo. Dal 1995 queste nuove professioni hanno il loro punto di riferimento nella sede fiorentina della Scuola Internazionale di Comics, la prestigiosa Accademia delle Arti Figurative e Digitali che sforna ogni anno apprezzati “operatori del fantastico” in tutte le sue forme, giovani di talento e competenza impegnati in Italia e all’estero.

Oggi finalmente hanno anche il loro punto d’incontro in un nuovo, grande festival che occuperà la Fortezza da Basso, a due passi dalla stazione di Santa Maria Novella, dal 10 al 12 maggio. Il Florence Fantastic Festival conferma insieme a Lucca Comics & Games la vocazione della Regione Toscana, che patrocina l’evento, all’arte e alla creatività in tutte le sue forme, rinnovando una tradizione secolare.

Ecco che al festival si daranno appuntamento gli appassionati di cinema e serie TV, con le attesissime anteprime di Star Trek Into Darkness e della terza stagione de Il Trono di Spade, ma anche di giochi di ruolo e da tavolo, di serie a fumetti e graphic novel, di musica indie e gadget tecnologici, magari attratti dai numerosi workshop e dimostrazioni dal vivo o dai numerosi ospiti di rilievo come Claudio Castellini, Lucio Parrillo, Larry Elmore, Jason Felix, Monte Michael Moore, Barbara Baraldi.

La Scuola Internazionale di Comics di Firenze non poteva non essere presente al cuore del festival. Un po’ perché la sede è davvero vicinissima alla Fortezza, ma soprattutto perché il festival è l’occasione per aprirsi al pubblico di appassionati e curiosi con tante dimostrazioni e presentazioni dei numerosi corsi professionali, fra cui il nuovissimo corso di scultura per modellismo professionale. Cosa si nasconde dietro la creazione di pedine da gioco ed elementi scenici per diorami, wargame oppure figure da collezione? Il pubblico lo scoprirà con coinvolgenti dimostrazioni di scultura live di miniature. Ma non mancheranno neanche incontri dimostrativi sulle autoproduzioni editoriali, sul fumetto, l’animazione 2D e 3D, l’interazione digitale e la creazione dei videogames, tutti tenuti dai professionisti di alto livello che insegnano abitualmente alla Scuola. Saranno dei nostri gli autori di fumetti di Mammaiuto e dell’autoproduzione Disagio Production, gli esperti modellisti di Greebo e i 'maghi' dell’interazione culturale di Neoludica Game Art Gallery, gli illustratori digitali di Kio Studio oltre a tanti altri ospiti delle diverse discipline.


Vederli all’opera darà modo al grande pubblico di conoscere e apprezzare professioni troppo spesso e ingiustamente ritenute minori. La creatività, il talento e la capacità di innovare sono le grandi risorse, soprattutto in tempo di crisi, che la Scuola si occupa da ormai vent’anni di valorizzare e far crescere. La ricca offerta formativa sarà presentata nel grande stand che il Festival ha dedicato alla Scuola, facendone un punto di attrazione per tutti coloro che, da semplici fruitori del fantastico, vogliono diventarne autori a tutti gli effetti. Appuntamento quindi in Fortezza dal 10 al 12 maggio, dalle 10 alle 19, con i professionisti del Fantastico della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

Per il programma completo degli eventi, consultate il sito del Festival www.florencefantasticfestival.com mentre per avere informazioni sulla Scuola e i suoi corsi digitate www.scuolacomics.it




Nessun commento:

Posta un commento